INSIDE LAND

AIR LAND 3.0

CONCORSO INTERNAZIONALE

DI ARTE CONTEMPORANEA

 

Quasi Quadro indice la terza edizione del concorso internazionale d’arte contemporanea Air Land.

Dopo il successo delle precedenti edizioni, l'esposizione finalizzata alla promozione e valorizzazione dell'arte contemporanea si sposta al Museo delle arti Contemporanee_ Ex officina ferroviaria situata a Barge, provincia di Cuneo, che apre i suoi spazi ad artisti nazionali e internazionali.

Le immagini  delle opere finaliste, stampate dall'associazione, diverranno parte della prima collezione d'arte contemporanea del Museo.

Il Bando di concorso è rivolto a tutti gli artisti, senza limiti di età, sesso, nazionalità o altra qualificazione.

Ogni artista può partecipare con una o più opere, edite o inedite. Il bando è aperto ad ogni disciplina (scultura, pittura, video arte, fotografia, performance, poesia, ecc...) e le opere non dovranno essere spedite, ma dovrà essere inviata soltanto una loro riproduzione fotografica. L'organizzazione si occuperà di stampare le immagini selezionate.

PREMI

- Tutti gli artisti che avranno superato la prima fase di selezione verranno inseriti nella Gallery del sito dello spazio Quasi Quadro.

 

10 artisti finalisti parteciperanno all’importante mostra collettiva presso gli spazi del Museo delle Arti contemporanee - Ex officina ferroviaria di Barge, che sarà inserita nel circuito di spazi e gallerie aperti nel periodo di Artissima 2020, periodo della massima espressione e divulgazione dell'arte contemporanea di Torino (salvo variazioni per via dell'emergenza sanitaria COVID 19).

Inoltre ANGI Torino (Associazione Nuova Generazione Italo-Cinese) promuoverà gli artisti finalisti nei propri social in relazione con la Cina (es. WeChat), dando visibilità al loro lavoro nei canali internazionali.

 

- Al primo classificato saranno riservati, oltre all’esposizione collettiva negli spazi del Museo delle arti Contemporanee_ Ex officina ferroviaria di Barge, una mostra personale all’interno della galleria di Quasi Quadro a Torino. Al vincitore sarà riconosciuto un premio in denaro di 500 €, messo a disposizione da ANGI Torino, che inserirà il vincitore in scambi artistici con la Cina.

La mostra sarà corredata da un catalogo online a cura dell’Associazione Quasi Quadro con le opere dei finalisti e quelle degne di menzioni speciali.

CONTEMPORARY ART

INTERNATIONAL COMPETITION 

 

Quasi Quadro announces the 3rd of the Air Land international contemporary art competition.

After the success of the previous editions, organized to promote and enhance contemporary art, the open call moves to the Museum of Contemporary Arts_ Ex officina ferroviaria located in Barge, province of Cuneo, which opens its spaces to national and international artists.

The images of the finalist works, printed by the association, will become part of the Museum's first contemporary art collection.

The following announcement is addressed to all artists, with no age, sex, nationality or any other

qualification limit.  Each artist can compete using one or more artworks, published or unpublished.

The announcement is also open to every discipline (sculpture, painting, video art, photography, performance, poetry, etc.) and the picture of the works should be sent online and not phisically.

The staff will take care of printing pictures of the selected works on a light and resistant support.

 

AWARDS


- All of the artists who succeed the first selection stage will be included on Quasi Quadro’s website Gallery.

The 10 finalist will exhibit their works important collective exhibition at the Museum of  contemporary art - Ex officina ferroviaria in Barge, which will be included in the circuit of open spaces and galleries in the period of Artissima 2020, best moment for contemporary art disclosure in Turin (subject to changes due to the health emergency COVID 19). 

Moreover ANGI Torino (Italian-Chinese New Generation Association) will promote the finalist artists in his social networks in relation to China (es. Wechat), giving visibility to their work in international channels.

The Jury, in its sole judgement, may decide to select a smaller or greater number of finalist artists for quality and set-up reasons.

The first prize will be reserved, in addition to the collective exhibition in the spaces of the Museum of Contemporary Arts_ Ex officina ferroviaria in Barge, a solo exhibition  inside the gallery of Quasi Quadro in Turin. The winner will be awarded a cash prize of € 500, made available by ANGI Torino, which will place the winner in artistic exchanges with China.

The exhibition will be accompanied by an online catalog by the Association Quasi Quadro with the works of the finalists and those worthy of special mentions.